GRANDE ADESIONE ALLO SCIOPERO DELLE SCUOLE

La Giannini come la Gelmini. Era dai tempi del governo Berlusconi che non si registrava una reazione così compatta nelle scuole di Monterotondo, Mentana e Fonte Nuova ai progetti di legge governativi atti a smantellare la scuola pubblica a favore di quelle paritarie.

A Monterotondo, per esempio quasi tutte le scuole sono chiuse. Uno striscione contro la "buona scuola" renziana è comparso ieri di fronte alla scuola "Loredana Campanari" allo scalo.

Il nostro comprensorio che ai tempi delle manifestazioni anti-Gelmini si era distinto nella provincia di Roma come determinazione nella lotta, si conferma tenace e determinato anche contro il governo di centro-sinistra(?).


Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: